La nostra libreria
Archivi

Anche quest’anno nella cornice della festa di Sant’Alberico all’eremo di Capanne di Verghereto (FC), il 29 agosto, Cooperazione Cristiana Per l’Europa è stata invitata dall’eremita, fratel Michele Falzone, a essere presente durante le celebrazioni per il santo.

I professionisti di Scienza e Tecnica protagonisti della festa di sant'Alberico 2011, con Francesco Masina

I professionisti di Scienza e Tecnica protagonisti della festa di sant'Alberico 2011, con Francesco Masina

Sant’Alberico fu eremita vissuto nel IV-V Secolo la cui fama di santità si era diffusa già in vita e al quale vengono attribuiti molti miracoli, legati soprattutto a malattie dell’intestino.

Il tema della scienza e della tecnica è stato affrontato dal punto di vista cristiano, e siccome si tratta di due aspetti chiave della società, la nostra associazione è stata felice di attribuire un riconoscimento a 10 professionisti il cui lavoro quotidiano è improntato ai valori cristiani che fanno grande la civiltà europea.

Si tratta di: dr. David Testerini, medico chirurgo specialista in Neurologia funzionale e Neuroortopedia; dott. Claudio Biondi, meteorologo; Paolo Boschetti, titolare della “Poltraf Technology” e presidente del Circolo ANSPI di Gambettola; Claudia Caloi e Ruggero Gaspari, della “Caloisoft” di Creazzo (VI); dr. Paolo Colinelli, veterinario; dr. Guido Muccioli, fisioterapista, osteopatia, kinesiologo; dr. David Satanassi, veterinario, omeopata, diplomato in bioetica; dr. Gianfranco Soldati, farmacista; infine, il dott. Massimiliano Marino, Carabiniere già impegnato nella missione italiana a Nassiriya e attualmente in servizio a Mercato Saraceno.

A consegnare i premi il presidente Francesco Masina, che ha sottolineato il motivo di tale riconoscimento: «Le radici cristiane dell’Europa non sono un’astratta operazione di archeologia sociologico-religiosa, ma una realtà che prende forma nella vita quotidiana dei cittadini. Coloro che sono animati da spirito cristiano non possono esimersi dal trasmettere questa fede anche nel lavoro e nella vita privata, perciò occorre dare voce a questo modo di intendere il lavoro dell’uomo per edificare l’Europa su basi solide».

La cerimonia si è tenuta lunedì 29 agosto alle ore 10:30; è seguita la celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo di Cesena-Sarsina, S.E.Mons. Douglas Regattieri, che dopo la presentazione di Cooperazione Cristiana Per l’Europa ha rivolto al presidente gli auguri per la nostra attività.

LINK

I Commenti sono chiusi